pizzo tresero scialpinismo dal gavia




Le meraviglie delle Dolomiti!

Wikiloc - percorso Pizzo Tresero via normale dal Gavia - Saleit ...

24 ago 2013 - percorso Pizzo Tresero via normale dal Gavia - Saleit, Lombardia (Italia) Salita via normale al Pizzo Tresero dal rifugio Berni (passo Gavia)

Leggi tutto

creato da: it.wikiloc.com

Over The Top Scialpinismo

13 giu 2009 - libero.it. Nome gita: Traversata del Pizzo Tresero, Partenza da: Passo Gavia. Quota partenza: 2541 ... Bibliografia: Valle partenza: Rifugio Berni al Gavia. Commento gita: Con l'apertura ... Discesi un pò tardi su neve trasformata un pò appesantita dal caldo ma ambiente e giornata stupenda. Manto nevoso:.

Leggi tutto

creato da: thetop.it

Scopri tutto su

Pizzo Tresero

Pizzo Tresero - Dal Passo del Gavia

Pizzo Tresero - Dal Passo del Gavia. Valutazione: 5 – Autore: Marco Trezzi – Autore foto: Marco Trezzi. Print Friendly, PDF & Email. Completa. Luogo partenza: Passo del Gavia (Rifugio Berni) – Lombardia (Italia). Quota minima: 2570 m. Quota massima: 3594 m. Dislivello complessivo: 1046 m ca. Difficoltà complessiva: ...

Leggi tutto

creato da: skialpworld.com

Pizzo Tresero 3594mt. [hikr.org]

Pizzo Tresero 3594 m (12). Geo-Tags: I. Zeitbedarf: 8:30. Aufstieg: 1150 m. Abstieg: 1150 m. Strecke: Rifugio Berni (al passo Gavia) 2541mt.- Bivacco Seveso 3420mt.- Pizzo Tresero 3594mt. Zufahrt zum Ausgangspunkt: Percorrere tutta la SS 38 della Valtellina fino a Bormio e poi per Santa Caterina Valfurva e passo Gavia ...

Leggi tutto

creato da: www.hikr.org

Pizzo Tresero, Pizzo Tresero, Ortles Cevedale, Alpi Retiche - cascate ...

Pizzo Tresero, Ortles Cevedale, Il Pizzo Tresero rappresenta l’anima delle montagne della Valfurva. La stupenda ed imponente piramide che vi apparirà poco prima di arrivare a Santa Caterina Valfurva è solo il magnifico preludio che vi accompagnerà poi nella bellezza dell’itinerario classico e che vi porterà sulla vetta di questa imponente bellissima e conosciuta montagna. Molto frequentata scialpinisticamente dal versante del ghiacciaio dei Forni, la via normale dal Gavia si svolge interamente lungo il fianco meridionale del crestone a sud-ovest del Pizzo Tresero ed è una bella e varia escursione fino a oltre i 3000 metri, per poi continuare lungo il breve ghiacciaio fino a portarsi sull’aerea cresta sud-ovest finale.
La vista dalla cima è a 360° e vi porterà lontano; partendo dall’attraente Corno dei Tre Signori, l‘occhio corre dalla parete nord dell’Adamello, alle Orobie e alle Prealpi Bergamasche,  oltrepassando  la Valtellina e spostandosi poi al solitario Monte Disgrazia e al gruppo del Bernina. Tutta la cerchia magica dal massiccio dell’Ortles,  al Gran Zebrù, alla costiera dei Forni e tutte le affascinanti tredici cime (Monte Cevedale, Monte Rosole, Palon de la Mare, Monte Vioz, Punta Taviela, Cime di Pejo, Rocca Santa Caterina, Punta Cadini, Monte Giumella, Punta San Matteo, Cima Dosegù, Punta Pedranzini e Pizzo Tresero)  che una dopo l’altra si possono percorrere in rapida sequenza. Quasi duemila metri più in basso, il paesello di Santa Caterina e tutt’intorno, sia verso la Valfurva che verso la Valle dei Forni, una miriade di baite in legno circondate da verdi prati creano un contrasto con l’alta quota bellissimo che fa apprezzare ancora di più lo spettacolo della natura. Quest’estate quindi tutti sulla cima del Tresero.
La prima ascensione è stata effettuata da topografi per il rilevamento della Carta della Lombardia 1:86.400 dell’Istituto Geografico Milanese; la 1° turistica è di J.H. Backhouse, G.H. Fox , D.W. Freshfield, F.F. Tuckett, con Dèvouassoud e Peter Michel 28 giugno 1865 da sud e discesa per cresta sud-ovest. La 1° femminile è di Carolina Galli nel 1875. La salita della più impegnativa e affascinante parete nord la effettuarono, nella parte alta, Nino Calvi con G.Battista Compagnoni il 24 luglio 1917, che giunsero all’attacco scendendo per la cresta nord-ovest, allora attrezzata: “era in tempo di guerra e da un mese avevamo occupato la vetta del Tresero… gli austriaci erano al San Matteo”. La prima ascensione integrale della parete nord venne invece effettuata il 14 luglio 1936 da Carlo Negri ed Eugenio Prati salendo dalla sottostante Vedretta di Cerena e lungo la lingua ghiacciata del ghiacciaio sospeso. La prima invernale è del 10 febbraio 1962 e invece la prima invernale salendo dal Vallone di Cerena proseguendo poi sulla nord diretta è di Eraldo e Fabio Meraldi il 12  gennaio del 1983. Sul pilastro roccioso a sinistra della parete nord, che prosegue sulla cresta nord-est, sempre i fratelli Eraldo e Fabio Meraldi il 28 settembre del 1985 tracciarono una via di misto che risulta tuttora la più impegnativa che ci sia su questa montagna (Triste silenzio - 600 m - 50°-60° VII).
Molto frequentata scialpinisticamente dal versante del ghiacciaio dei Forni, la via normale dal Gavia si svolge interamente lungo il fianco meridionale del crestone a sud-ovest del Pizzo Tresero ed è una bella e varia escursione fino a oltre i 3000 metri, per poi continuare lungo il breve ghiacciaio fino a portarsi sull'aerea ...

Leggi tutto

creato da: www.planetmountain.com

Pizzo Tresero mt 3594 dal rif. Berni [hikr.org]

Pizzo Tresero mt 3594 dal rif. Berni. Ancora una volta al Tresero per chiudere in bellezza questa magnifica stagione scialpinistica. Questa volta salgo dal versante sud partendo dal rif. Berni mt 2621 sulla strada del passo del Gavia. Sveglia alle 3.00...

Leggi tutto

creato da: www.hikr.org

Pizzo Tresero 3594m dal Ponte delle Vacche - SCIALP - Paolo & Sonja

12 gen 2014 - Note: Una delle gite piu' interessanti di tutto il comprensorio. Portare i ramponi per l'ultimo tratto di cresta. Accesso stradale: Da Bormio a Santa Caterina Valfurva, all'uscita del paese sulla strada del Gavia, a sinistra vi è uno spiazzo di parcheggio libero appena sopra l'inizio della pista da fondo. Se il primo ...

Leggi tutto

creato da: www.paolo-sonja.net

On-Ice.it - Report scialpinismo - Tresero

2 giu 2012 - Commento, Viste le previsioni meteo incerte della domenica, saliamo al rifugio Berni il venerdi sera per salire al Tresero il sabato con sole quasi certo. Scelta azzeccata.... Alle 5.20 partiamo sci ai piedi dal Gavia accompgnati dalla miriade di gente diretta per la maggior parte alla punta San Matteo. La neve ...

Leggi tutto

creato da: www.on-ice.it

On-Ice.it - Report scialpinismo - Pizzo Tresero(Dal Passo Gavia)

1 giu 2014 - Onicer, Guru. Gita, Pizzo Tresero(Dal Passo Gavia). Regione, Lombardia. Partenza, Rifugio Berni (2545 m). Quota arrivo, 3594 m. Dislivello, 1200 m. Difficoltà, BSA. Esposizione in salita, Sud-Ovest. Esposizione in discesa, Sud-Ovest. Itinerari collegati, nessuno. Neve prevalente, Trasformata. Altra neve ...

Leggi tutto

creato da: on-ice.it

Sci Alpinismo : Pizzo Tresero

Pizzo Tresero, nella Valle dei Forni. ... E'anche questa una tra le classiche dello sci-alpinismo valtellinese frequentata ogni anno da spedizioni di appassionati e cordate provenienti da ogni paese. Insieme alla vetta del ... Alternativa a questo itinerario è quello che sale dal passo del Gavia lungo il ghiacciaio del Dosegù.

Leggi tutto

creato da: www.waltellina.com

Pizzo Tresero via normale - Relazione scalata Pizzo Tresero su ...

12 lug 2008 - E´ l´ultima o la prima cima che si incontra , a seconda della direzione che si prende, della famosa traversata in cresta detta “delle 13 cime”, che si svolge a quote sempre superiori ai 3300 mt. e che parte appunto dal Pizzo Tresero ed arriva al Monte Cevedale. In tutti i suoi versanti ci sono dei ghiacciai e la ...
Pizzo Tresero: descrizione della via normale di salita a Pizzo Tresero nel gruppo Ortles Cevedale con itinerario, tempi e difficolt

Leggi tutto

creato da: www.vienormali.it

Salita e Discesa Pizzo Tresero 3594 m al Passo Gavia. 03-06-2011.avi

Ultima uscita di Sci Alpinismo della Stagione 2010-2011....peccato per il tempo pessimo !!

Leggi tutto

creato da: www.youtube.com

Pizzo Tresero : dal Rifugio Berni al Passo Gavia - Camptocamp.org

Salita: lasciata l'auto nei pressi del RIFUGIO BERNI, si attraversa il torrente e ci si addentra con gli sci ai piedi lungo il cosiddetto PIAN BORMINO e quindi lungo la valle che scende dal DOSEGU'; raggiunta una sella a q 2637m si scende leggermente nella Valle Dosegù risalendo verso la vedretta omonima. Lasciata a ...

Leggi tutto

creato da: www.camptocamp.org

Valfurva - sci alpinismo - Tresero (Pizzo) dal Passo Gavia per il ...

12 gen 2010 - Itinerario di sci alpinismo - Tresero (Pizzo) dal Passo Gavia per il versante Sud - Valfurva, Lombardia.

Leggi tutto

creato da: www.gulliver.it







Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
OK