catinaccio d'antermoia via normale




Le meraviglie delle Dolomiti!

Catinaccio d'Antermoia : Traversata Via Ferrata W - Via Ferrata E ...

Salita. Dal rifugio Gardeccia si prende il largo sentiero n. 546 che raggiunge i rifugi Preuss e Vajolet (2243 mt). Si prosegue in direzione nord sul sentiero n. 584 fino al Passo Principe (2600 mt), dove sorge l'omonimo rifugio. Dal passo, si prende un sentierino verso destra (indicazione) dove, dietro un masso, è posto ...

Approfondisci

Creato da www.camptocamp.org

Cima Catinaccio d'Antermoia m 3004

6:59 · ferrata CATINACCIO d'ANTERMOIA - Duration: 8:31. Paolo Nalesso 412 views · 8:31 ...

Approfondisci

Creato da www.youtube.com

Quando saranno le tue vacanze?

Dal:
Al:

Offerta strudel artigianale
Scopri tutto su

Cima Catinaccio

Catinaccio d'Antermoia 3004m - Val di Fassa

5:08 · Monte Pelmo via normale cengia di Ball - Duration: 12:56. Antonio Santagiuliana 2,644 views ...
07-08-2016

Approfondisci

Creato da www.youtube.com

Catinaccio d'Antermoia

Salve a tutti!! Ecco un breve video che racconta la spettacolare escursione che abbiamo fatto in questo splendido autunno 2015 nel cuore del gruppo del Catin...

Approfondisci

Creato da www.youtube.com

Ferrata del Catinaccio d'Antermoia - trekking-etc

Salita al Catinaccio d'Antermoia, per le ferrate est e ovest, partendo dal Rifugio Principe: descrizione, scheda, mappa e fotografie

Approfondisci

Creato da www.trekking-etc.it

Catinaccio d'Antermoia e Cima Scalieret [hikr.org]

15 ago 2016 - Gardeccia - Rif.Vajolet - Passo Principe - Catinaccio d'Antermoia - Passo Antermoia - Cima Scalieret - Passo Antermoia - Rif.Vajolet - Rif.Gardecciat ... Intanto la vista sia apre sul Catinaccio mentre via via compaiono sullo sfondo le Alpi dal Brenta-Adamello alle Noriche. Sul cengione, dopo una prima parte ...

Approfondisci

Creato da www.hikr.org

Ferrate ovest ed est, Catinaccio, Dolomiti - Vie ferrate, trekking su ...

Per l’escursionista che si avvicina alle ferrate la possente mole del Catinaccio d’Antermoia, posta a cavallo tra le valli del Vajolet e d’Antermoia, presenta più di un motivo di interesse. Sia il versante ovest sia quello orientale, infatti, sono percorsi da comode cengie che raggiungono la facile cresta, poco lontano dalla cima. Ed è proprio lungo queste vie naturali che sono state attrezzate due tra le ferrate meno difficili (ma di grande soddisfazione) delle Dolomiti. Dei percorsi ideali, dunque, anche per i meno esperti. Se si aggiungono, poi, la comodità degli accessi agli attacchi, la possibilità di effettuare la traversata completa della montagna e l’incantevole panorama offerto dal ‘Giardino di roccia’ del Catinaccio, è chiaro che si tratta di una meta da raccomandare. Ma certo da non sottovalutare visto che la vetta del Catinaccio d’Antermoia, con i suoi 3004m d’altezza è la massima elevazione del Gruppo. Qui vi proponiamo la salita dal (più affollato e impegnativo) versante ovest, a cui si può abbinare la discesa per il più solitario versante est.

Approfondisci

Creato da www.planetmountain.com

Relazione Ferrata Antermoia - ramella sergio

Passo Principe. Catinaccio d'Antermoia, via ferrata Ovest. Durante la salita al Passo Principe si ha una veduta sul fianco O del Catinaccio d'Antermoia, lungo il quale corre la via normale. Colpisce la grande cengia in salita diagonale verso sinistra. La via attrezzata che si diparte dal Passo Principe, come indica la tabella, ...
Relazione Ferrata Antermoia

Approfondisci

Creato da www.ramellasergio.it

CIMA DEL CATINACCIO “Via Normale” - Rifugi del Catinaccio

Cima dolomitica molto importante, sia storicamente (fu salita già nel 1874) sia alpinisticamente, frequentatissima. La via normale si svolge su roccia buona, in alcuni passaggi piuttosto unta, ma attrezzata e sicura. In caso di eccessivo affollamento, si consiglia la meno nota Ampferer-Berger (400 m, II/III) che inizia nella Gola ...

Approfondisci

Creato da www.rifugidelcatinaccio.it

Catinaccio d'Antermoia - Gruppo Catinaccio - 3000 Dolomiti

Tipo di salita: sentiero, traccia e via ferrata. Dislivello di salita: 1055 m. Tempo di salita: 3,00 h. Difficoltà: F+ max I+ Punti di appoggio: Rif. Passo Principe. Il Catinaccio d'Antermoia (Kessel Kogel in tedesco), pur essendo la cima più alta del gruppo, è invero meno vistoso rispetto alla più slanciata Cima Catinaccio ed appare ...
Catinaccio d

Approfondisci

Creato da www.3000dolomiti.it

Catinaccio d'Antermoia - Gambeinspalla

Si raggiunge così, circa a metà sviluppo, la grande cengia ascendente che fascia tutto il fianco della montagna, e che ha la sua origine dalle vicinanze del Passo d'Antermoia (vecchia via normale). Si risale il cengione verso sinistra senza difficoltà, con un panorama sempre più vasto, fino a che questo si spegne alla base ...

Approfondisci

Creato da www.gambeinspalla.org

Catinaccio d'Antermoia - Club Aquile Rampanti

La discendiamo con scaletta metallica (punto più difficile della via) per poi risalire con funi ad una sella (notare le splendide vedute sulla Val di Vajolet). La salita prosegue, meno esposta, sulla sinistra con lunghi tratti di sentiero alternati a brevi e facili gradoni ben attrezzati con funi. Siamo infine all'uscita della ferrata sulla ...

Approfondisci

Creato da www.clubaquilerampanti.it

CATINACCIO - VieFerrate.it

La discesa può avvenire per la stessa via di salita (per chi ha fretta),oppure per il facile versante nord-est. ... Da qui ci si affaccia di nuovo sulla valle del Vajolet e si può scendere,bordeggiando le pareti meridionali del Catinaccio di Antermoia,al rifugio Passo Principe,tornando a Gardeccia per la strada dell'andata.
Tecnica, equipaggiamento, relazioni, foto e altro ancora sul mondo delle vie Ferrate.

Approfondisci

Creato da www.vieferrate.it

Catinaccio d'Antermoia via ferrata - Relazione scalata ... - Vie normali

Catinaccio d'Antermoia: descrizione della via ferrata di salita a Catinaccio d'Antermoia nel gruppo Catinaccio con itinerario, tempi e difficoltà (relazione del 31/08/1997 di Roberto Ciri)

Approfondisci

Creato da www.vienormali.it

GIRO DEL CATINACCIO D’ANTERMOIA:una splendida grande traversata | montagne sottosopra on WordPress.com

Marisa e Luca 18 agosto 2009Il giro del Catinaccio di Antermoia. Uno lungo e remunerativo itinerario che ci consente di attraversare tutto il gruppo passando sì per i rifugi famosi delle Dolomiti formato giocattolo come Il Rifugio Vaiolet e il Preuss , ma anche di percorrere valli un po’ meno frequentate godendo di un po’…

Approfondisci

Creato da montagnesottosopra.wordpress.com

Ferrate ovest ed est, Catinaccio, Dolomiti - Vie ferrate, trekking su ...

Per l’escursionista che si avvicina alle ferrate la possente mole del Catinaccio d’Antermoia, posta a cavallo tra le valli del Vajolet e d’Antermoia, presenta più di un motivo di interesse. Sia il versante ovest sia quello orientale, infatti, sono percorsi da comode cengie che raggiungono la facile cresta, poco lontano dalla cima. Ed è proprio lungo queste vie naturali che sono state attrezzate due tra le ferrate meno difficili (ma di grande soddisfazione) delle Dolomiti. Dei percorsi ideali, dunque, anche per i meno esperti. Se si aggiungono, poi, la comodità degli accessi agli attacchi, la possibilità di effettuare la traversata completa della montagna e l’incantevole panorama offerto dal ‘Giardino di roccia’ del Catinaccio, è chiaro che si tratta di una meta da raccomandare. Ma certo da non sottovalutare visto che la vetta del Catinaccio d’Antermoia, con i suoi 3004m d’altezza è la massima elevazione del Gruppo. Qui vi proponiamo la salita dal (più affollato e impegnativo) versante ovest, a cui si può abbinare la discesa per il più solitario versante est.

Approfondisci

Creato da www.planetmountain.com

Catinaccio d'Antermoia, ovest ed est – Orme Verticali

29 lug 2008 - Principe si tralasciano le indicazioni per il passo Antermoia e si sale più direttamente ad una cengia, per poi salire un breve canale (fin qui non si è ... per il versante est con difficoltà simili alla via di salita per poi prendere il sentiero che in breve tempo ci porta al Passo Antermoia e da qui scendere al rif.

Approfondisci

Creato da www.ormeverticali.it

CATINACCIO - VieFerrate.it

La discesa può avvenire per la stessa via di salita (per chi ha fretta),oppure per il facile versante nord-est. ... Da qui ci si affaccia di nuovo sulla valle del Vajolet e si può scendere,bordeggiando le pareti meridionali del Catinaccio di Antermoia,al rifugio Passo Principe,tornando a Gardeccia per la strada dell'andata.
Tecnica, equipaggiamento, relazioni, foto e altro ancora sul mondo delle vie Ferrate.

Approfondisci

Creato da www.vieferrate.it





Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
OK